Ristorante Lemì

Luca, Eugenio, Margherita, Ippazio è l'acronimo della nostra famiglia che io e mia moglie abbiamo scelto per il nostro ristorante. Un nome appunto che evocasse l'accoglienza e la cucina famigliare.
La passione per la cucina per me che ho avuto la fortuna di nascere in una famiglia dove la cucina è una sorta di magia, di profumi, di semi tramandati da una generazione all'altra, evoca fin da piccolo un tesoro ed un bagaglio culturale autoctono salentino che si presenta in quasi tutti i miei piatti.